Cosa vedere a Santo Domingo

By | 20 Novembre 2019

Meta molto richiesta da turisti di tutto il mondo, in particolar modo dagli italiani, Santo Domingo rappresenta un luogo davvero magico ed affascinante, con le sue splendide spiagge, le numerose strutture ricettive, tanti itinerari storici molto interessanti ed un’animata vita notturna.

Ideale da raggiungere per il suo clima tropicale soprattutto nei mesi a cavallo fra novembre e marzo, Santo Domingo è una destinazione per la quale le compagnie aeree, anche low cost, offrono tariffe davvero convenienti da prendere al volo, prenotando con il dovuto anticipo, direttamente online, attraverso i numerosi motori di ricerca e comparazione, specializzati nel settore turistico, che consentono di trovare in brevissimo tempo il prezzo più basso.

C’è davvero tanto da vedere nella capitale della Repubblica Dominicana una volta atterrati, oltre a godersi il sole sulla bellissima spiaggia di Boca Chica e cimentarsi in tante attività sportive (tennis, golf, passeggiate a cavallo, pesca d’altura, immersioni) che questo splendido posto offre.

Puerto Plata, ad esempio, non distante da Santo Domingo e caratterizzata da spiagge di sabbia finissima merita una visita, perché è uno dei luoghi più affascinanti dell’isola, con le sue colture ed i tanti prodotti tipici che vale la pena gustare.

Vi è poi Samanà, una penisola non raggiungibile via terra, che conserva ancora intatta una natura incontaminata e tutta da scoprire, caratterizzata da spiagge deserte ed una fitta vegetazione lussureggiante e dove è possibile, nel mese di marzo, assistere al passaggio delle balene, un’esperienza davvero unica.

Trascorrere una vacanza a Santo Domingo vuol dire avere un’ampia possibilità di scelta, fra mare, sport, visite, divertimento e tanto relax, avendo anche la possibilità di risparmiare, grazie alle innumerevoli offerte di voli per questa destinazione e gli altrettanti pacchetti all inclusive di cui approfittare subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *