Perchè praticare calcio a 5 in zona Aurelia

di | 9 Maggio 2022
calcio a 5 aurelia

Vivi a Roma in zona Aurelia e ami il calcio a 5? Oppure siete dei genitori che vogliono iscrivere il proprio figlio ad una scuola calcio a5? Andiamo a vedere come praticare questo sport e quali sono i suoi benefici.

Calcio a 5, come praticarlo

Il calcio a 5 (quello che comunemente viene chiamato calcetto) è uno sport che attira tantissime persone, giovani e meno giovani, e anche tanti bambini. Praticare il calcio a 5 in zona Aurelia è un ottimo modo per praticare la tua passione, stare insieme agli amici. In una società abbastanza sedentaria, una sana partita a calcio a5 tra amici aiuta ad evadere dalla solita routine quotidiana e migliora la qualità della vita stessa

Inoltre è possibile anche iscriversi ad una scuola calcio a5, scuole calcio rivolte soprattutto a bambini e adolescenti.

Perché praticare il calcio a 5?

Sono diversi sono i pregi della pratica sportiva del calcio a 5 uno sport adatto a tutti: bambini, adolescenti e adulti.

Per il bambino è un tipo di calcio che migliora il dominio della palla, perché essendo il campo non grande si gioca su distanze minime, che condizionano maggiormente l’esecuzione e obbligano il bambino a pensare e decidere più velocemente, così da adattarsi, molto prima, al gioco.

Inoltre il calcio a5 non obbliga a posizioni fisse, che possono essere un limite per il bambino, ognuno può spostarsi di continuo e provare diversi ruoli. Per il bambino il calcio a5 può essere propedeutico per il calcio a 11.

Inoltre il calcio a 5 sviluppa anche in positivo il carattere dei bambini e li spinge a diventare più sicuri di sé e inoltre agevola i rapporti sociali essendo un gioco di squadra.

Inoltre l’aspetto competitivo aiuta ad imparare ad affrontare le delusioni e ad imparare da errori e critiche.

Il calcio a 5 fa anche molto bene al corpo, infatti una partita a settimana è molto utile per migliorare la circolazione, apportare benefici alla massa muscolare e aiuta anche a scaricare lo stress. Inoltre il calcio a 5 migliora molte abilità motorie tra cui velocità, agilità e forza ed è uno sport ideale per bruciare i grassi.

Alcune differenze tra calcio a 5 e calcio a 11

La regola principale del calcio a 5 è identica a quella del calcio a 11: vince chi segna più goal. Ma nella pratica tra i due diversi tipi di calcio ci sono alcune differenze.

Le dimensioni del campo a 5 ovviamente sono ridotte rispetto ad un campo di calcio; nel calcio a5 il campo misura in media 40 metri di lunghezza e 20 metri di larghezza. Mentre le misura della porta sono: 3 metri di larghezza e 2 di altezza.

Una partita di calcio a 5 dura un’ora, con due tempi di 30 minuti.

Cambiano rispetto al calcio a 11 anche alcune regole di gioco, come per esempio le sostituzioni nel calcio a 5 sono cosiddette volanti e le rimesse laterali eseguite con i piedi. Altra regola fondamentale del calcio a 5 è l’assenza del fuorigioco.

Esistono come nel calcio a 11 anche nel calcio a 5 le ammonizioni e le espulsioni, solo che nel calcio a 5 le espulsioni sono a tempo (di solito 2 minuti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.