Alle Residenze del Campus l’affitto di monolocali a Parma ideali per due studenti

Di | 11 agosto 2015

Alcuni giorni fa il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha annunciato lo slittamento a settembre dei test di ammissione per le facoltà universitarie a numero chiuso, che avrebbero dovuto tenersi nel prossimo luglio.

La decisione riguarda le aspiranti matricole delle facoltà di medicina e chirurgia-odontoiatria, veterinaria ed architettura che potranno iscriversi ai test online.

La notizia è stata accolta positivamente dagli studenti, che potranno avere così a disposizione tutta l’estate per ritemprarsi dopo le “fatiche” della maturità e prepararsi a dovere.

Così come in molti altri atenei italiani, anche all’Università degli Studi di Parma sono migliaia i giovani che si sono preiscritti ai test di ammissione, e che dovranno senza dubbio faticare per conquistarsi un posto nella facoltà da loro prescelta.

Chi supererà positivamente i test di ammissione potrà quindi iniziare a Parma il suo percorso di studi universitario, e un’ottima soluzione per trovare un alloggio in modo semplice e veloce è rappresentata dagli appartamenti per studenti delle Residenze del Campus.

Situate a due passi dal “Parco Area delle Scienze”, le Residenze del Campus propongono in affitto monolocali che a Parma non temono confronti in termini di comfort, servizi e praticità.

Questi appartamenti da 50 mq sono infatti di recente costruzione, e in grado di ospitare comodamente due studenti in camera doppia; proprio sotto casa si trovano inoltre fermata dell’autobus, supermercato, centro commerciale, palestra con piscina chiusa e all’aperto, pub e un’ampia multisala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *