Slip brasiliana il capo intimo da riscoprire

Di | 11 novembre 2016

Ogni donna cerca di avere la massima cura nella scelta di cosa indossare e di come e quando indossarlo, creando abbinamenti ed outfit che rispecchino i suoi gusti e la sua personalità. Anche nella scelta della biancheria intima ella è molto attenta e sono tante le giovani e meno giovani che credono che lo slip brasiliana sia la soluzione ideale in moltissimi casi della vita.

1. Perché scegliere la brasiliana?
La forma della brasiliana, che è la sua peculiarità principale, lascia scoperte una parte di natiche, rendendo la donna sensuale e seducente. Questo è sicuramente uno dei motivi per cui tantissimi membri del popolo femminile scelgono questo capo. Lo slip brasiliana è un pezzo sexy, che non può mancare nel guardaroba intimo di nessuna donna, da sfoggiare nelle occasioni speciali o tutti i giorni.
Ma la brasiliana non è solo sexy. E' infatti una comoda e pratica alternativa durante la quotidianità, in quanto consente ad una donna movimenti ampi e si mostra quindi perfetto per tutte coloro che amano essere sportive e scattanti e vivere un'esistenza dinamica, senza rinunciare però ad un tocco glamour, invisibile alla maggior parte degli occhi.

2. Per quali modelli optare?
La forma della brasiliana non è univoca, ma i modelli si assomigliano molto tra loro, anche se ne esistono di più sgambati o contenitivi, a vita alta o a vita bassa e in diverse fogge. Ci sono infatti modelli basic, semplici, senza fronzoli, con cuciture a taglio vivo, pezzi più elaborati, studiati in ogni dettaglio, che presentano stampe fantasiose, glitter, pizzi e sofisticate trasparenze. Ogni donna è libera di scegliere l'indumento che più la rappresenta e alla quale si sente più affine. Durante l'attività sportiva, ad esempio, un modello semplice potrebbe essere l'alternativa migliore, mentre in un'occasione romantica pezzi più curati e particolari sono la vera soluzione di bellezza. La brasiliana può essere abbinata al reggiseno oppure essere scelta in contrasto con esso, o ancora avere solo delle caratteristiche comuni per un abbinamento creato ad arte.

3. A chi sta meglio?
La brasiliana, fortunatamente, sta bene alla maggior parte delle donne anche se, per farla risaltare al meglio e per portarla nel modo migliore, qualche piccolo accorgimento è d'obbligo. La brasiliana infatti dona molto alle donne di statura media o sottile, con gambe atletiche e glutei sodi e alti, ma è appropriata anche per chi ha un fisico più morbido e armonioso, con curve non esagerate ma comunque generose. Non è l'alternativa migliore per chi è in forte sovrappeso o per chi non tollera l'attività fisica. Anche la pelle, soprattutto nella zona del fondo schiena, deve essere molto curata se desiderate essere al meglio.

Esistono molte alternative per le donne che vogliono scegliere la brasiliana, economiche o a costi elevati ed ogni persona può trovare il modello che più le si addice. Con queste premesse questa particolare tipologia di slip si candida a diventare uno dei capi cult del 2017, da riscoprire, per essere di grande tendenza nel nuovo anno. Insomma, un capo che sa essere comodo e semplice, ma anche glamour e sensuale, non può che soddisfare un vasto pubblico di uomini e donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *