Mutuo online: consigli utili

Di | 8 luglio 2015

I mutui on line sono più convenienti, lo rivela una recente indagine di Supermoney. Ma allora come fare per richiedere un mutuo online? A chi rivolgersi?

Di società finanziarie che offrono mutui on line ce ne sono davvero molte, ma cosa fanno esattamente?

Spesso fanno semplicemente da intermediarie tra i vari istituti di credito convenzionati e gli acquirenti, riuscendo ad ottenere dagli istituti di creditomutui a condizioni migliori di quelle che otterrebbe il singolo cittadino se andasse a fare la stessa richiesta direttamente in banca (questo è ad esempio il caso di Creho.it, che nel suo sito propone addirittura un confronto tra i propri prodotti finanziari e quelli delle banche non convenzionate).

Altre volte invece sono le stesse banche ad avere una “versione online” per catturare un target più vasto di pubblico, offrendo talvolta mutui differenziati da quelli che offre la controparte “tradizionale”.

È importante capire sempre chi c’è dietro, prima di stipulare un mutuo on line. Cercate sempre nel sito le condizioni di utilizzo e tutte le informazioni che riuscite a reperire sull’azienda che vi offre il mutuo. Dietro un mutuo insolitamente vantaggioso spesso vi sono assicurazioni onerose o clausole che prevedono penali in caso di estinzione anticipata. Controllate sempre bene queste informazioni!

Infine considerate che chi vende mutui on line (ma anche qualsiasi altro prodotto, finanziario o non, venga venduto attraverso la rete) mette la propria reputazione nelle mani degli utenti. Se un utente venisse truffato stipulando un mutuo on line, entro breve tempo la notizia sarebbe di dominio pubblico nel web. La trasparenza e l’affidabilità dell’istituto di credito assumono quindi qui un ruolo fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *