Cosa visitare in Egitto: Marsa Alam

Di | 22 giugno 2015

Se siete appassionati di sport acquatici quali snokeling, immersioni e scuba diving e amate fare escursioni tra la natura incontaminata, allora la meta vacanze più adatta a voi è Marsa Alam, un vero e proprio paradiso esotico.

Ancora un paesino di pescatori fino a qualche anno fa, oggi Marsa Alam si presenta come un connubio speciale tra tradizione e modernità. Questa fantastica regione immersa nel Mar Rosso si è aperta al turismo dal 2001, da quando è stato costruito l’aeroporto internazionale che vede sbarcare ogni anno e ad ogni stagione, milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Marsa Alam è una regione dal clima perfetto, non fa mai troppo caldo se non in agosto, ma una brezza costante e la totale assenza di umidità rende comunque clima e temperature molto piacevoli e ciò permette quindi di organizzare il proprio soggiorno in questa splendida meta turistica in qualsiasi periodo dell’anno.

La primavera è però il periodo migliore in cui approfittare delle diverse offerte per Marsa Alam, potrete organizzare il vostro viaggio in maniera molto semplice, infatti vi basterà collegarvi ad internet e organizzare un viaggio su misura per voi, seguendo le vostre esigenze ed i vostri desideri.

Oltre agli sport acquatici, a Marsa Alam, è possibile praticare diverse escursioni per poter ammirare in prima persona le bellezze naturalistiche presenti, panorami incontaminati e una flora caratterizzata da palmeti e mangrovie, piante tipiche del luogo. Passeggiando sulle candide coste del luogo potrete addirittura scorgere dei branchi di antilopi che talvolta si mostrano ai visitatori. Oltre a ciò potrete divertirvi con simpatiche ed interessanti gite in gommone durante le quali, mentre solcherete le onde del mar Rosso, potrete avvistare splendidi delfini.

Questa a Marsa Alam sarà veramente una vacanza indimenticabile da vivere con le persone che amate e con il desiderio di immergervi nella natura e nella cultura di un luogo esotico senza pari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *